LA PAX ROMANA

mag 12. ago 26.

Mostra

La Pax Romana: omaggio al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Una selezione di opere provenienti dal museo partenopeo, uno dei più importanti musei archeologici italiani, rimarrà esposta presso la Galleria Civica di Arte Moderna e Contemporanea Vittorio Emanuele II fino al prossimo 8 luglio.

La mostra sarà visitabile il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 12:00 e dalle 15.00 alle 18.00.

Il calendario delle manifestazioni dedicate al Centenario della fine della Grande Guerra è stato significativamente intitolato "Quando scoppia la pace" perchè il complesso delle iniziative che lo caratterizzano vuole esplorare, in tutte le sue declinazioni, il significato di un termine fondamentale. Che cosa ha voluto dire, lungo i secoli la parola pace? Cosa ha rappresentato, per l'umanità, nel corso del tempo? Ecco allora l’espressione Pax Romana, entrata in uso a partire dal Principato di Augusto, tra la fine del I secolo a.C. e gli inizi del I secolo d.C., e attestata per la prima volta in Seneca (De Providentia IV, 14), si riferisce a un lungo periodo di pace e di concordia universale che caratterizza i primi due secoli dell’Impero.

Fra le opere in esposizione, tutte di grande interesse, spicca una statua in marmo - alta circa 2 metri - rappresentante la Concordia.

Data
12 maggio 20182018-05-12T10:00:00 - 26 agosto 2018 2018-08-26T06:00:00
Ora
10.00 2018-05-12T10:00:00 - 18.00 2018-08-26T06:00:00
Luogo
Galleria Civica Vittorio Emanuele II presso Villa Croze, Viale della Vittoria